“La luna di Kiev”, una poesia per parlare in classe del conflitto Russo – Ucraino: un esempio di intervento in classe

SudArredi S.r.l.

SudArredi S.r.l.

La pace è, inevitabilmente, da considerare la più importante risorsa per la costruzione della comunità, per la crescita personale e per la stessa sopravvivenza del nostro pianeta. Al centro di molte fedi, pratiche e culture, il progresso della convivenza pacifica è essenziale per garantire vite produttive e significative e società sostenibili. Serve, però, continuare a stimolare i nostri alunni, le nostre comunità, le nostre scuole. E bisogna farlo con iniziative stimolanti, gratificanti, entusiasmanti, come quella che, in questi giorni, stanno sperimentando, in assento laboratoriale alcuni alunni dell’Istituto Renato Guttuso di Carini, presieduto dal dirigente scolastico prof.ssa Valeria La Paglia. A fare da motivo trainante la poesia “La luna di Kiev” di Gianni Rodari, tratta dalla raccolta “Filastrocche in cielo e in terra” (Einaudi, 1960) diventata utile spunto didattico per parlare della guerra russo – ucraina e, in generale, di quanto ogni guerra sia distruttiva sia per i vincitori che per i vinti, e come a pagarne il prezzo più grande siano soprattutto gli ultimi e i deboli. Il percorso all’interno del viaggio all’interno della scrittura creativa e della morale rovesciata, che si è attivato, grazie ad un finanziamento PON FSE ricevuto, a seguito di un’attenta progettazione, dall’IC Renato Guttuso di Carini, e che trova nel modulo “Tecniche rodariane per sperimentare all’infinito”, autorizzazione numero 0009707 del 27/04/2021 – FSE e FDR – Apprendimento e socialità “Bentornati a scuola”, il passaporto per questo viaggio nell’immaginario e nella realtà.

L’articolo “La luna di Kiev”, una poesia per parlare in classe del conflitto Russo – Ucraino: un esempio di intervento in classe sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Articoli che potranno interessarti

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Iscriviti alla newsletter

Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650

Iscriviti alla newsletter
When, while the lovely valley teems with vapour around me

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650
Shopping Basket
Generated by Feedzy
BANDO SCUOLA INFANZIA
Fino al 60% dell’intero importo del finanziamento previsto di euro 75.000. per acquisto di arredi :
  • ARREDI E MORBIDI RICONFIGURABILI E TRIBUNETTE
  • ARMADI E MOBILI CONTENITORI
  • CARRELLI MOBILI
  • LIBRERIE
  • SEDUTE
  • SEDUTE MORBIDE E CUSCINI
  • TAVOLI PER OSSERVAZIONE E ATTIVITÀ ESPERIENZIALI
  • PERCORSI MORBIDI E SET PSICOMOTORI