Il docente è anche un “educatore affettivo”: “serve che sappia stare con la rabbia e con la gioia dell’alunno”. INTERVISTA al Professor Gaetano Cotena

SudArredi S.r.l.

SudArredi S.r.l.

“L’insegnante non è l’educatore affettivo, compito che spetta ai genitori”. L’affermazione dello psichiatra Raffaele Morelli, già rilasciata tempo fa al quotidiano La Verità e rilanciata sui social nei giorni scorsi, sta facendo molto discutere il popolo degli insegnanti, specie dopo i recenti casi di cronaca. “Lui – prosegue Morelli – incarna l’autorità del sapere. Ma poiché non c’è insegnamento senza relazione, deve anche conoscere i codici della crescita”. Abbiamo rivolto in proposito alcune domande a Gaetano Cotena, psicoterapeuta, professore a contratto di Psicologia Clinica e Abilità relazionali presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Brescia e docente di Scienze Umane presso il Liceo G. Galilei di Ostiglia. Cotena, che è anche autore del libro Insegnare senza farsi male (UTET, 2021),

L’articolo Il docente è anche un “educatore affettivo”: “serve che sappia stare con la rabbia e con la gioia dell’alunno”. INTERVISTA al Professor Gaetano Cotena sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Articoli che potranno interessarti

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Iscriviti alla newsletter

Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650

Iscriviti alla newsletter
When, while the lovely valley teems with vapour around me

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650
Shopping Basket
Generated by Feedzy
BANDO SCUOLA INFANZIA
Fino al 60% dell’intero importo del finanziamento previsto di euro 75.000. per acquisto di arredi :
  • ARREDI E MORBIDI RICONFIGURABILI E TRIBUNETTE
  • ARMADI E MOBILI CONTENITORI
  • CARRELLI MOBILI
  • LIBRERIE
  • SEDUTE
  • SEDUTE MORBIDE E CUSCINI
  • TAVOLI PER OSSERVAZIONE E ATTIVITÀ ESPERIENZIALI
  • PERCORSI MORBIDI E SET PSICOMOTORI