Docente precario non si trova bene nella scuola in cui è stato assunto: è possibile dimettersi senza ricevere sanzioni?

SudArredi S.r.l.

SudArredi S.r.l.

Può succedere che un insegnante precario non sia a proprio agio sul posto di lavoro: controversie con i genitori, con gli studenti, con il Dirigente scolastico. Una sorta di “incompatibilità ambientale” che può indurre il docente ad un estremo rimedio: l’abbandono del servizio. Ci sono conseguenze di tipo sanzionatorio anche nel caso l’insegnante dimostri lo stato di inadeguatezza nel quale si trova? Chiarimenti.

L’articolo Docente precario non si trova bene nella scuola in cui è stato assunto: è possibile dimettersi senza ricevere sanzioni? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Articoli che potranno interessarti

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Iscriviti alla newsletter

Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650

Iscriviti alla newsletter
When, while the lovely valley teems with vapour around me

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650
Shopping Basket
Generated by Feedzy
BANDO SCUOLA INFANZIA
Fino al 60% dell’intero importo del finanziamento previsto di euro 75.000. per acquisto di arredi :
  • ARREDI E MORBIDI RICONFIGURABILI E TRIBUNETTE
  • ARMADI E MOBILI CONTENITORI
  • CARRELLI MOBILI
  • LIBRERIE
  • SEDUTE
  • SEDUTE MORBIDE E CUSCINI
  • TAVOLI PER OSSERVAZIONE E ATTIVITÀ ESPERIENZIALI
  • PERCORSI MORBIDI E SET PSICOMOTORI