Alunno bocciato, i genitori fanno ricorso al Tar ma in attesa delle risposta chiedono misure provvisorie. I giudici dicono no: “Non c’è fretta”

SudArredi S.r.l.

SudArredi S.r.l.

Il figlio è stato bocciato nel giugno scorso, non ammesso alla classe seconda di una scuola secondaria di primo grado, così i genitori hanno fatto ricorso al Tar della Liguria e spiegato che il “minore e la sua famiglia hanno la necessità di conoscere quale sia il destino scolastico in tempi brevi”.

L’articolo Alunno bocciato, i genitori fanno ricorso al Tar ma in attesa delle risposta chiedono misure provvisorie. I giudici dicono no: “Non c’è fretta” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Articoli che potranno interessarti

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Iscriviti alla newsletter

Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650

Iscriviti alla newsletter
When, while the lovely valley teems with vapour around me

Seguici sui social
Per scoprire i nostri prodotti e tutte le nostre novità
Sudarredi s.r.l.
Via nazionale 357, Nocera Superiore 84015​
P.IVA 05456010650
Shopping Basket
Generated by Feedzy